BRIXIA. ROMA E LE GENTI DEL PO

La mostra archeologica dell’anno 2015 in Italia.

Si potrebbe tranquillamente dire, senza mezzi termini, che è Brescia, la fiera Leonessa d’Italia, il vero anfitrione della Cultura Italiana di quest’anno. Lo dimostra con una stagione ricchissima di eventi e mostre, in Città e per tutta la Provincia, anche in coincidenza con Expo 2015, come “#6abrescia”, “Il cibo nell’arte”,“Il Gran Ceruti”, il Festival “Rinascimento Culturale”e moltri altri appuntamenti organizzati da Cinema, Conservatorio, Scuole di Danza, Teatri et cetera.

Ma la mostra più bella e coinvolgente a mio avviso è “BRIXIA. ROMA E LE GENTI DEL PO”.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venni a sapere dell’evento allora pre-venturo in occasione del Salone Internazionale dell’Archeologia “TourismA” tenutosi a Firenze lo scorso febbraio.

“Perché i Romani decisero di volgersi, nel proprio programma di espansione, anche verso l’Italia settentrionale? Che cosa li ha attirati nelle terre del Po, occupate da popolazioni di cultura e tradizioni così lontane dalle loro?”

Perchè la mostra vale la pena di essere visitata:

• È un evento unico, fortemente caratterizzato per la sua originalità e di carattere sobrio ma efficacemente educativo: un modello in quanto a coesione e spirito d’iniziativa.

• È un interessante approccio allo studio dell’Antichità Classica nonchè utile elemento di dimostrazione per convalidare e ripromuovere le antichissime origini di Brescia e della formazione dell’Italia in quanto Popolo e Nazione.

• L’articolazione è molto ampia e capillare, su tutto il territorio bresciano e oltre: con BRIXIA si parla anche di alcuni dei luoghi archeologici più importanti di tutta l’Italia settentrionale: La villa romana di Toscolano Maderno, la villa romana di Desenzano del Garda, la villa romana della Pieve di Nuvolento, l’area archeologica delle “Grotte di Catullo” a Sirmione, le fornaci romane di Lonato sulle sponde del Lago di Garda; fino ad arrivare alla Valle Camonica con il Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica, il Parco Archeologico del Teatro e dell’Anfiteatro e il Parco Archeologico del Santuario di Minerva.

Si può “scoprire” la mostra, articolata in XII sezioni, al percorso virtuale creato dal sito di Brescia Musei.

Il mio invito dunque ad approfittare dell’occasione e a visitarla, anche per poter godere della buona stagione, che ci si auspica possa regalare una felice permanenza a tutti i turisti che albergheranno in una delle località più belle e floride d’Italia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

INFORMAZIONI E BIGLIETTI

ORARI DI APERTURA

Roma e le genti del Po. Un incontro di culture. III-I sec. a.C. BRIXIA. Parco archeologico di Brescia romana

9 maggio – 15 giugno e 1 ottobre – 17 gennaio martedì – venerdì 9.30-17.30 sabato – domenica 9.30 – 19.00 16 giugno – 30 settembre martedì – domenica ore 10.30-19.00 1 gennaio ore 12.00 – 17.30 chiuso tutti i lunedì non festivi, il 24, il 25 e il 31 dicembre

CUP – CENTRO UNICO PRENOTAZIONI presso Museo di Santa Giulia Tel. +39 030.2977833-834 Fax +39 030.2978222 santagiulia@bresciamusei.com

BIGLIETTI

Il biglietto d’ingresso BRIXIA comprende la visita alla mostra allestita presso il Museo di Santa Giulia e al Parco Archeologico (Santuario repubblicano, Capitolium e teatro). Nel prezzo del biglietto è compresa la audio-guida multimediale per i visitatori singoli. Sono inoltre previste due tipologie di biglietto che integrano BRIXIA con il Museo di Santa Giulia o con i Musei del Castello.

€ 13,00 intero BRIXIA € 11,00 ridotto BRIXIA € 10,00 ridotto BRIXIA gruppi € 6,00 ridotto BRIXIA scuole € 17,50 intero BRIXIA+Santa Giulia € 15,50 ridotto BRIXIA+Santa Giulia

€ 13,50 ridotto gruppi BRIXIA+Santa Giulia € 10,50 ridotto scuole BRIXIA+Santa Giulia € 15,00 intero BRIXIA+Castello € 13,00 ridotto BRIXIA+Castello € 9,00 ridotto scuole BRIXIA + Castello

E’ suggerita la prenotazione anticipata per la visita del Santuario repubblicano data la capienza limitata a massimo 150 persone all’ora.

A riguardo, e per maggiori informazioni

Trovi un interessante ed esaustivo opuscolo virtuale al sito della mostra di Brescia Musei: BRIXIA. ROMA E LE GENTI DEL PO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...