Il primo giorno del mondo, Imago, Adelphi

Buon anno!

Che l’anno appena iniziato si apra a Voi con i migliori auspici, prospero e fortunato, in felicità.

In questo giorno d’apertura, vorrei iniziare consigliando una lettura all’insegna degli studi di iconologia. La dedico a tutti coloro che come me sono affascinati dallo studio delle immagini e delle loro evoluzioni attraverso la storia.

Il libro in questione è uno degli ultimi pubblicati dall’Editore Adelphi, per la nuovissima, speciale collana “Imago”, ed è stato scritto dal professor Mino Gabriele, cattedratico di Iconografia e Iconologia presso l’Università di Udine.

fb8a02ad9b8f7bccf965cb386604b2c3_w600_h_mw_mh_cs_cx_cy

“La magia, paradossalmente, è un’arte esatta, in quanto per raggiungere i suoi fini e agire sulle realtà visibili e invisibili del mondo deve attenersi a un modus operandi preciso e rigoroso”.

Il dies natali mundi in questione è in realtà un bassorilievo raffigurante l’immagine del dio orfico Phanes contornato dallo zodiaco. Rinvenuto in un corridoio secondario della Regia Galleria Palatina di Modena nel 1862, antico di altri sedici secoli, per circa trent’anni fu fonte d’ispirazione durante il Rinascimento di opere d’arte a Padova, Venezia, Firenze, senza che alcuno ne facesse menzione. Lo scopritore Giovanni Francesco Ferrari Moreni lo riconobbe come “mitriaco”.

Partendo da questo reperto, Mino Gabriele ne ricostruisce la  storia, srotolandone e dispiegandone il significato misterioso e alchemico, illustrandone i riferimenti nella storia dell’arte fino a concludersi nello studiolo di Francesco I De’ Medici.

phanes-modena-galleria-estense-prima-meta-ii-secolo-d-c

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...