Viene la sera

Ho portato me stessa
e le memorie
dove mi conduce la vita.
Alle pareti di una stanza,
come in queste pagine,
ho affidato
qualche segno dei miei giorni.
Presenze, ricordi, affetti
e il domani che viene.
Dalla finestra mi invade il cielo.
E un mare di grigi
dove si stemperano le malinconie.
Il canto solare della vita
mi raggiunge ancora fra rosa tenui,
viola, verdi.
Foglie rosse d’autunno
se ne vanno con il sole dentro.
Una luce
per l’ultima delle mie speranze.

Florisa Cordova

 

img_4385
Viene la sera (acquerello, Desenzano, 2002, cm 22 x 44,8, cat. 1839)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...