…A Gutenberg Bible

[The refugees at the New York Public Library are burning books to stay warm, but Elsa notices Jeremy holding something]

Elsa: «What have you got there?»
Jeremy: «A Gutenberg Bible. It was in the rare books room.»
Elsa: «You think God’s gonna save you?»
Jeremy: «No, I don’t believe in God.»
Elsa: «You’re holding onto that Bible pretty tight.»
Jeremy: «I’m protecting it. This Bible is the first book ever printed. It represents the dawn of the Age of Reason. As far as I’m concerned, the written word is mankind’s greatest achievement. You can laugh. But if Western civilization is finished, I’m gonna save at least one little piece of it.»

From “The Day After Tomorrow“, 2004, written and directed by Roland Emmerich.

Traduzione in Italiano:

[I rifugiati alla Public Library  di New York stanno ardendo libri per riscaldarsi, ma Elsa nota che Jeremy ha qualcosa in mano…]

Elsa: «Che cos’hai lì con te?»
Jeremy: «Una Bibbia di Gutenberg. Stava nella stanza dei libri più rari»
Elsa: «Pensi forse che Dio ti salverà?»
Jeremy: «No, non credo in Dio»
Elsa: «Ti tieni quella Bibbia così stretta…»
Jeremy: «La proteggo. Questa Bibbia è il primo libro che sia stato stato stampato. Rappresenta l’aurora dell’Epoca della Ragione. Per quanto mi riguarda, la parola scritta è la più grande conquista del genere umano. Potrai anche riderci, ma se la civiltà occidentale dovesse mai finire, avrò salvato almeno un piccolo frammento di essa.»

Tratto da “L’alba del giorno dopo“, 2004, scritto e diretto da Roland Emmerich.

 

gutenberg_bible_b42_genesis
Una pagina della Genesi dalla Bibbia Gutenberg, nella copia conservata a Berlino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...