Articolo 9.

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica [cfr. artt. 33, 34]. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

Nel settantesimo anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana l’editore Carocci ha voluto dedicare dodici opuscoli ai dodici principi fondamentali che fondano e caratterizzano la nostra carta costituzionale. Per ciascuno, il pensiero di un noto studioso della materia di cui si tratta. E per l’Art. 9 un’analisi ed un commento, attuale e militante, del prof. Tomaso Montanari, storico dell’arte.

Copertina

Quello del prof. Montanari è ormai risaputo essere un pensiero critico e dal carattere piuttosto deciso, sferzante e che non ama scendere a compromessi. Lo si coglie fin da subito in questo rapido saggio che vibra del pensiero forte e acceso della denuncia politica, e che di fatto fa anche politica, pur non rientrando in nessuna delle squadriglie disperanti della tribuna elettorale del 4 marzo venturo.

Le critiche che egli muove, a destra come a sinistra, partono tutte da considerazioni sul testo fondamentale della nostra Repubblica, con particolare attenzione a quell’articolo così originale rispetto a molte altre costituzioni democratiche, che ne caratterizza la natura dedita allo “sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica”,  invitandoci a porre più attenzione su ciò che è accaduto e sta continuando ad accadere nel nostro Paese.

Perché la nostra Costituzione riporta fra i propri principi fondamentali la Cultura?

Cosa sono, o cosa dovrebbero essere, “il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”, e perché sono così importanti per la storia e l’esistenza stessa della nostra Patria?

Montanari in centotrenta pagine articola un’orazione per l’Art. 9 ricca di riferimenti storici e culturali che da Cicerone corrono verso di noi; richiamano la nostra attenzione, invitandoci a rileggere la nostra Costituzione, per mantenerla viva e valida.

 

costituzione-1030x615

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...