Fabio Isman, L’Italia dell’arte venduta, Il Mulino 2017

"Collezioni disperse, capolavori fuggiti". Fabio Isman continua a raccontare le diaspore dell'arte italiana ne L'Italia dell'arte venduta, Il Mulino 2017

«Marmorìe luogali» • Il Musaeum di Paolo Giovio

Nella storia della museologia, il termine Museo viene coniato dall'umanista Paolo Giovio: colto uomo di chiesa e di scienza, appassionato di storia, geografia, letteratura, medicina e arte.

L’INTARSIO: QUELL’ ARTE LAPIDEA • il mestiere di Giuseppe Ponzanelli

Incaricato di numerose commissioni, Giuseppe Ponzanelli si è distinto lavorando prevalentemente per privati in opere di alto livello: intarsi, sculture e restauri. Ma anche per realizzazioni a carattere pubblico, come per gli Spedali Civili di Brescia, e per lo Stato Vaticano, con gli stemmi eseguiti per i pontefici Benedetto XVI nel 2012 e Francesco I nel 2014, attualmente proprietà della Santa Sede.