Il déjà-vu: un confronto tra psicologia, psicoanalisi e neurofisiologia

Con il termine déjà-vu (letteralmente "già visto") si indica il fenomeno per cui un soggetto ha la sensazione di aver già vissuto un certo evento, di essere già stato in un certo luogo, di aver già conosciuto una certa persona, ecc., pur essendo certo, a livello razionale, di non essersi mai trovato in una tale situazione.

Fabio Isman, L’Italia dell’arte venduta, Il Mulino 2017

"Collezioni disperse, capolavori fuggiti". Fabio Isman continua a raccontare le diaspore dell'arte italiana ne L'Italia dell'arte venduta, Il Mulino 2017